EUROPA / Kosovo: la miniera di Trepca appartiene ai suoi minatori

da Marks 21 http://marks21.info/, Serbia, 24 gennaio 2014

In Kosovo, i minatori albanesi di Trepca lottano per la nazionalizzazione della loro miniera e contro le indebite ingerenze della Serbia e della “comunità internazionale”. In questo comunicato della sinistra anticapitalista serba si esprime un sostegno incondizionato alle loro lotte e all’autodeterminazione del Kosovo – un ennesimo segno del fatto che nei Balcani le cose stanno cambiando (c.g.). Leggi il resto dell’articolo

EUROPA / Ex Jugoslavia: comparazioni e ipotesi a partire dal caso bulgaro

di Ilario Salucci

Nelle note che seguono considero i paesi balcanici che si trovano nello spazio che fino al 1990 delimitava la Federazione Jugoslava, facendo riferimento anche alla situazione della Bulgaria. In una successiva nota prenderò in considerazione il caso rumeno. I paesi presi in considerazione sono otto: la Serbia, con una popolazione approssimativamente simile a quella bulgara, un insieme di cinque paesi che hanno una popolazione compresa tra un milione e mezzo e due milioni e mezzo di abitanti (in ordine crescente: Republika Srpska, Kosova, Macedonia, Slovenia e Federazione di Bosnia-Hercegovina), la Croazia, che con più di quattro milioni di abitanti si trova tra i due estremi precedenti, e il Montenegro, il più piccolo paese balcanico, con soli 600mila abitanti.

Leggi il resto dell’articolo