TEMI GLOBALI / L’eterno ritorno della crisi mondiale (Parte 2)

di Andrea Ferrario

Nonostante i tentativi di esorcizzarlo con enormi iniezioni di liquidità lo spettro della crisi mondiale continua a riemergere. In questa seconda parte del nostro panorama della situazione dell’economia a inizio 2016 affrontiamo il crollo dell’economia russa, le economie che apparentemente “vanno bene” (Usa, Germania, Spagna) e la stagnazione drogata dell’Ue. Leggi il resto dell’articolo

TEMI GLOBALI / Economia mondiale: allacciatevi le cinture! (1a parte)

di Andrea Ferrario

A sei anni dall’inizio della sua crisi, l’economia mondiale continua a trovarsi in un vicolo cieco. In questa prima parte della nostra analisi della crisi globale in corso ci occupiamo dei rischi di recessione in Germania, del vicolo cieco dell’economia Ue, dell’anemica crescita Usa, degli esorcismi di Draghi e dello spettro della deflazione. Leggi il resto dell’articolo

EUROPA / Germania: lavoro precario, sindacati e alcune ipotesi sul capitale transnazionale

In Germania è in costante crescita il numero delle persone che, pure avendo un’occupazione, guadagnano troppo poco e devono ricorrere ai sussidi statali. Lo afferma una ricerca svolta di recente dall’Agenzia Federale per il Lavoro (BA), secondo cui il numero dei nuclei familiari con un reddito lordo superiore agli 800 euro che fa ricorso ai sussidi previsti dal sistema di protezione sociale Hartz IV è passato dai circa 300.000 del 2009 ai 323.000 del 2012. Il fenomeno riguarda in misura particolare i settori del commercio, del catering e dell’assistenza sanitaria e la metà delle persone che riceve sussidi Hartz IV ha un “minijob”, cioè un lavoro precario.

Leggi il resto dell’articolo